Cosa faccio

Sto lavorando alla creazione di nuovo progetto dedicato alle eccellenze italiane che ho creato e di cui sono Fondatore e Direttore. Dopo quanto accadutomi dal punto di vista personale poco tempo fa, i lunghissimi mesi in ospedale in bilico tra la vita e la morte tra il 2020 e il 2021, dopo aver compreso quanto tenue è il filo che ci tiene legati all’esistenza umana, la mia volontà di dedicarmi alle eccellenze e alla loro valorizzazione è divenuta totale.

Ho scelto di fare giornalismo in questo settore perché credo nella qualità, nel valore e nella passione che gli italiani mettono nel fare le cose.
 

Cerco di raccontare e spiegare con parole semplici perché, nel nostro Paese, nascono ogni giorno capolavori. Anche se magari pochi lo sanno, o se ne rendono conto.

Ho studiato il concetto di “eccellenza” sviscerandone- nel modo più oggettivo e scientifico possibile- i cardini che vi stanno alla base, nei più diversi settori e in una storia di unicità che corre lungo i secoli.
 

Ho scoperto, con non poca soddisfazione e meraviglia, che esiste effettivamente una “matrice italica” dell’eccellenza.

Anna Maria Girelli Consolaro

Ho scritto per dieci anni sulle pagine del Corriere della Sera e, per ancor più anni, ho lavorato per una realtà d’“eccellenza” in ambito scientifico (Centro Epson Meteo), andando in onda su Canale5, Italia1, Rete4, Tgcom24 e facendo da speaker per le principali radio nazionali.

Una lunga esperienza giornalistica che è interamente confluita in questo nuovo progetto.

Dal punto di vista concreto, faccio questo:

Valorizzo realtà, progetti, idee e persone che spiccano nel loro settore, facendone emergere- laddove è presente- la struttura dell’eccellenza.

Come?

Realizzo video

Anna Maria Girelli Consolaro - Realizzo Video

Sono ideatrice dei format, autrice dei testi e conduttrice video.
Ho iniziato ad andare in onda nel 2005: ho condotto per Canale5, Italia1, Rete4, Tgcom24.

Scrivo articoli

Anna Maria Girelli Consolaro - Scrivo articoli

La modalità di redigere articoli appresa nei dieci anni al Corriere della Sera è la base granitica su cui poggia tutto il mio lavoro di giornalista.
Il tipo di articolo che prediligo è l’intervista.

Do visibilità

Anna Maria Girelli Consolaro - Do visibilità

Attraverso la pubblicazione sui portali web delle eccellenze, la collaborazione con circuiti televisivi e radiofonici nazionali e locali, l’utilizzo strategico dei social network, la presentazione di eventi, valorizzo e do visibilità alle realtà protagoniste del mio progetto.